Condizioni di Noleggio


Il noleggio dei veicoli da parte di Veicar  s.r.l., o da parte dei propri Affiliati o Concessionari, (di seguito "Locatore"), anche ove effettuato per conto di terzi, è regolato dalle presenti Condizioni Generali di Noleggio, che in casi particolari potranno essere integrate da apposita appendice, dalla Lettera di Noleggio sottoscritta dal Locatario (di seguito denominato "Cliente") - persona fisica o giuridica (in tal caso, in persona del suo legale rappresentante a ciò autorizzato in virtù dello statuto societario o da apposita procura), e dal Tariffario del Locatore  (di seguito insieme la “Documentazione contrattuale” o il “Contratto”) vigenti al momento della sottoscrizione della Lettera di Noleggio, visionati dal Cliente o a questi consegnati, il quale ne ha preso piena e completa conoscenza.

Il Cliente, con la sottoscrizione del presente contratto, dichiara di aver ricevuto una copia del contratto stesso e che la copia è conforme all’originale depositato presso la sede del Locatore.


Condizioni generali


1   Condizioni del Noleggio

Il presente contratto ha per oggetto la locazione dei prodotti e mezzi indicati nella lettera di noleggio.

Le condizioni generali di cui di seguito si applicano al Contratto di Noleggio di breve e lunga durata.

A tutti gli effetti di legge il domicilio del Cliente è quello da lui indicato nel Contratto.

Il Cliente, il soggetto delegato alla consegna/riconsegna e, se persona diversa, il conducente autorizzato alla guida del veicolo oggetto di locazione, si impegnano a non fornire false informazioni sulle proprie generalità, la propria età, il proprio indirizzo e l’esistenza dei requisiti di cui innanzi.


2   Consegna del veicolo

Il noleggio ha inizio nel momento in cui il Locatore consegna al Cliente il veicolo indicato nella lettera di noleggio.

In caso di prenotazione ON LINE o in loco, il Locatore consegna il veicolo al Cliente (o al soggetto delegato al ritiro), previa esibizione del voucher e dopo la sottoscrizione della lettera di noleggio.

Ad inizio noleggio il Cliente dovrà rilasciare impegno relativamente alla data e ora di riconsegna del veicolo; qualsiasi variazione dell’impegno dovrà essere preventivamente concordata ed autorizzata dal Locatore presso cui ha noleggiato il veicolo.

Il Cliente (o il soggetto da questi delegato alla consegna/riconsegna dell’autovettura presa a noleggio), deve verificare la corrispondenza del veicolo consegnato a quanto convenuto, e far riscontrare i vizi eventuali. Egli si impegna a restituire il veicolo noleggiato completo della dotazione di serie, inclusi eventuali accessori richiesti, in perfetto funzionamento e stato di conservazione.

 Il veicolo viene consegnato in buono stato di manutenzione e fornito, se non diversamente specificato nella lettera di noleggio o nelle eventuali condizioni accessorie di noleggio, con il serbatoio pieno di carburante e  con  tutte le  usuali attrezzature standard, oltre a tutti i documenti necessari alla circolazione.

Il Cliente, prendendo in consegna il veicolo mediante la sottoscrizione della lettera di noleggio e la specifica approvazione delle presenti condizioni generali, dichiara di aver verificato che il medesimo è in buono stato di manutenzione, idoneo all’uso pattuito e dotato di tutti gli oggetti sopra indicati.

Le condizioni e le dotazioni del veicolo risulteranno, altresì, dalla lettera di noleggio nel riquadro CONSEGNA DEL VEICOLO, debitamente compilato dal Locatore e sottoscritto    dal Cliente (o dal soggetto delegato alla consegna), a seguito di verifica congiunta.


3   Affidamento del veicolo

La guida del veicolo, oggetto di locazione, è consentita solo ed esclusivamente a persone in possesso di valida patente di guida idonea alla conduzione del veicolo noleggiato, in base alle normative vigenti in Italia ed alle normative vigenti in qualsiasi paese il conducente decida di recarsi alla guida del veicolo noleggiato.

Il veicolo può essere affidato anche a persona diversa dal Cliente intestatario del contratto,  purché questi munisca di idonea delega il soggetto incaricato del  ritiro del veicolo noleggiato ed indichi, altresì,  le generalità del medesimo sin dal momento della sottoscrizione  della lettera di noleggio.

Il Cliente si assume ogni rischio e responsabilità in caso di affidamento della guida del veicolo a terzi ed anche agli effetti dell’art. 116 comma 12 del codice della strada (D.L. 385/92), relativo all’affidamento del veicolo a persona sprovvista di patente di guida.

Per il noleggio dei veicoli, l’età minima richiesta per il conducente è di 23 anni.

Per il noleggio delle vetture a conducenti con età compresa tra 21 e 23 anni, si applica un supplemento al canone di locazione, nella misura indicata  nel Tariffario del Locatore. Il corrispettivo supplementare sarà commisurato, a seconda della durata del noleggio, in tariffe giornaliere, settimanali o mensili.

L’affidamento della vettura al conducente sarà subordinato all’esibizione da parte di questi di una patente di guida in corso di validità, rilasciata da almeno un anno.

Per il noleggio di ogni altro autoveicolo (es. furgoni, veicoli speciali), il conducente dovrà essere in possesso di una patente di guida in corso di validità, rilasciata da almeno tre anni.


4   Modalità di pagamento in loco

Il pagamento dovrà avvenire al momento della consegna del veicolo.

Il corrispettivo previsto per il noleggio  dovrà essere versato mediante carta di credito rilasciata esclusivamente dai circuiti Interbancari richiesti dal Locatore,  ovvero in contanti a mano del locatore (o di persona da lui autorizzata) e secondo le modalità dallo stesso stabilite.

La carta di credito dovrà essere intestata al Cliente e avere la numerazione in rilievo. In difetto, il Locatore potrà avvalersi della insindacabile facoltà di rifiutare il noleggio al Cliente. Il Cliente autorizza espressamente e senza alcuna eccezione e riserva il Locatore ad addebitare sul conto corrente d'appoggio i corrispettivi e gli ulteriori pagamenti tutti dovuti. Per noleggi superiori a 30 giorni il pagamento sarà anticipato e l'addebito avverrà ogni 30 giorni fino al termine del noleggio. In caso di rinnovo di noleggi mensili, il pagamento del noleggio dovrà essere perfezionato entro e non oltre 3 giorni dal rinnovo. In difetto, verrà trattenuto il deposito cauzionale e il Cliente sarà tenuto all'immediata restituzione del mezzo. Il Locatore, in tal caso, potrà riacquistare il possesso materiale del veicolo in qualsiasi modo, anche contro la volontà del Cliente, che sarà tenuto a rivalerlo delle spese a tal fine sostenute.

Il pagamento potrà, altresì, essere effettuato con carta di credito  intestata al Cliente, per il tramite dello stesso conducente debitamente autorizzato per iscritto. A tal fine il Cliente, intestatario del contratto in oggetto, nonché intestatario della carta di credito utilizzata per effettuare il pagamento del noleggio, consapevole degli effetti e delle sanzioni di cui al D.lgs n°231/2007 e successive modifiche ed integrazioni,  assume ogni responsabilità derivante dalle ipotesi pregiudizievoli sopra descritte ed  acconsente, sin d’ora, all’incondizionato ed irrevocabile prelievo da parte del Locatore della somma pattuita per il noleggio.

Per particolari gruppi di veicoli e/o in particolari zone territoriali può essere richiesto, a discrezione del Locatore,  il possesso di due carte di credito.


5     Prenotazioni “ON LINE” e modalità di pagamento

La prenotazione del noleggio “on line” si effettua mediante compilazione dell’apposito modulo di prenotazione rinvenibile sul sito internet del Locatore www.puntonole.it e sarà valida solo se adeguatamente redatta in ogni sua parte.

La prenotazione si intende sempre salva la disponibilità dell’autoveicolo richiesto.

In caso di pagamento effettuato online sono valide le seguenti condizioni (oltre a quelle già valide per il pagamento in loco):

il Cliente dovrà versare l'importo pattuito tramite la carta di credito indicata a conclusione delle fasi di prenotazione, autorizzando incondizionatamente il Locatore all’addebito della somma indicata sul voucher; al momento del ritiro del veicolo, il Cliente (o per esso il soggetto diverso munito di delega alla consegna/riconsegna della vettura presa a noleggio) dovrà obbligatoriamente presentare una carta di credito non elettronica intestata al titolare del rapporto locatizio, in mancanza della quale non sarà possibile procedere alla stipula del contratto di noleggio e alla consegna della vettura;  per la consegna del veicolo è necessaria la disponibilità sulla carta di credito di un plafond sufficiente a coprire l’importo che verrà bloccato al momento della stipula del contratto di noleggio.


Rinunce


Il Cliente ha facoltà di cancellare la prenotazione. Ogni rinuncia dovrà essere notificata al Locatore mediante posta elettronica al seguente indirizzo e-mail: info@puntonole.it

In caso di rinuncia alla prenotazione effettuata entro il 15° giorno precedente l’inizio del noleggio, il Cliente resterà obbligato a versare una somma pari al 50% dell’importo complessivo previsto per il noleggio.

Le rinunce comunicate successivamente, invece, obbligano il Cliente al pagamento dell’intero corrispettivo previsto.

È possibile effettuare modifiche alla prenotazione, salva in ogni caso la disponibilità del veicolo richiesto.

In caso di mancato ritiro (NO SHOW) della vettura prenotata entro 2 ore dall’orario previsto dalla prenotazione, la vettura potrebbe non essere più disponibile (a meno che il Cliente non abbia comunicato l’eventuale ritardo all’ufficio di inizio). In caso di “No Show”, il Cliente non avrà diritto ad alcun rimborso (né totale né parziale).

I giorni non usufruiti non sono rimborsabili.


6   Prenotazioni presso la sede del Locatore

La prenotazione del noleggio presso la sede del Locatore si effettua mediante compilazione di apposita scheda/modulo di impegno.

La prenotazione si intende sempre salva la disponibilità dell’autoveicolo richiesto.

Per la prenotazione in loco restano valide, in quanto applicabili, le condizioni di cui al precedente art. 5.


7   Deposito

Al momento del noleggio il Cliente dovrà corrispondere un deposito cauzionale nella misura richiesta dal Locatore (come indicato nella lettera di noleggio), che sarà tenuto in conto, oltre che in caso di mancato pagamento della tariffa chilometrica e/o a tempo, anche a parziale o totale copertura di danni che eventualmente dovessero essere riscontrati al momento della riconsegna e/o del pregiudizio che dovesse subire il Locatore a causa ed in conseguenza dell'inadempimento da parte del Cliente agli obblighi tutti assunti con la stipulazione del contratto di noleggio e previsti nelle presenti Condizioni Generali. Resta inteso che il Cliente sarà altresì tenuto a risarcire ogni ulteriore danno e a pagare gli eventuali crediti aggiuntivi maturati, oltre agli interessi legali e moratori per le somme eventualmente anticipate. Qualora non insorga la necessità di trattenere il deposito cauzionale, questo sarà compensato, in tutto o in parte, con le somme dovute a titolo di corrispettivo del noleggio. Nel caso in cui il Cliente, qualora richiesto, non dovesse disporre dell'importo dovuto a titolo cauzionale, il Locatore potrà rifiutare il noleggio.


8   Canone

Il Cliente si obbliga a corrispondere al Locatore, alla sottoscrizione del contratto ed inizio noleggio, su sua richiesta il canone di noleggio determinato sulla base di quanto previsto nella Documentazione Contrattuale e dai seguenti elementi: 1) tipo veicolo; 2) durata dell’uso del veicolo fino alla riconsegna; 3) chilometraggio percorso, o opzione chilometraggio illimitato; 4) tariffa applicata dal Locatore; 5) i costi per assicurazioni integrative o riduzioni di franchigie; 6) il costo amministrativo di ogni fattura (CAF); 7) ogni ulteriore specifica richiesta del cliente.

Il Cliente si obbliga, inoltre, a corrispondere alla conclusione del contratto ed alla riconsegna del veicolo, a conguaglio: a) la somma necessaria per riportare il serbatoio di carburante allo stesso livello del momento della consegna nel caso non vi abbia già provveduto; b) i costi di pulizia straordinaria (a titolo esemplificativo: macchie alla tappezzeria) e di ripristino del veicolo a seguito di riscontrati danni all’abitacolo (a titolo meramente esemplificativo: macchie indelebili o bruciature), qualora questo venga restituito al termine del noleggio con macchie indelebili e/o bruciature; c) i costi di smaltimento di oggetti abbandonati dal Cliente sul veicolo; d) l'importo corrispondente a qualsiasi altro servizio di cui il Cliente abbia usufruito. L'eventuale eccedenza di carburante rispetto al momento della consegna non sarà rimborsato al Cliente.

La tariffa chilometrica è determinata mediante lettura del contachilometri. Il Cliente è tenuto a controllare periodicamente che il contachilometri funzioni e si obbliga a far conoscere immediatamente al Locatore gli eventuali difetti di funzionamento, seguendo in tal caso le istruzione che gli saranno impartite dal Locatore stesso. Se al momento della riconsegna il contachilometri apparisse manomesso o guasto, verrà applicata la tariffa a chilometraggio illimitato. Tutte le volte in cui si deve commisurare la tariffa al numero dei giorni, il termine "giorno" definisce un lasso di tempo di 24 ore decorrente dal momento nel quale l'autoveicolo è stato consegnato al Cliente, salvo che la tariffa preveda diversamente

Oltre al pagamento di quanto previsto come corrispettivo del noleggio, il Cliente si obbliga a pagare altresì: a) l'ammontare delle contravvenzioni e/o ammende elevate durante il periodo di noleggio; b) l'ammontare dei pedaggi autostradali e i corrispettivi dei parcheggi relativi all'uso del veicolo da parte del Cliente; c) le spese di gestione pratica per pagamento contravvenzioni e /o pedaggi e/o corrispettivi dei parcheggi; d) tutte le spese e gli oneri sostenuti dal Locatore per ottenere il pagamento da parte del Cliente degli importi tutti dallo stesso dovuti; e) i costi di ripristino e/o sostituzione dei pneumatici forati e/o squarciati durante il noleggio. A tal fine il Cliente autorizza il Locatore ad utilizzare mezzi di addebito manuali, informatici e telematici, oltre ad ogni altro mezzo necessario.

Sono compresi nel canone, salvo diversa pattuizione:

- assistenza tecnica e soccorso stradale 24 ore su 24 in Italia ed all’estero, fatto salvo il caso di guasti dovuti a fatto proprio, dolo o colpa grave del Cliente; nel caso di richiesta di intervento è fatto obbligo al Cliente di comunicare ogni fatto o circostanza idonea o utile a comprendere la natura del guasto, onde favorire una rapida ed efficace soluzione, ed, altresì, di rimanere sul luogo insieme al veicolo fino a che l’intervento non sia portato a termine, sottoscrivendo l’apposita documentazione;

- spese di recupero e sostituzione, ove concessa dal Locatore, del veicolo, salvo il caso di guasti dovuti a fatto proprio, dolo o colpa grave del Cliente. Il recupero ed il servizio di sostituzione sono esclusi in ogni caso per i furgoni all’estero;

- Carta Verde per l’estero.


9   Assicurazioni

Tutti i veicoli presi a noleggio sono coperti da polizza RCA, furto, incendio e danni, a norma delle vigenti leggi.

E’ fatta salva la possibilità di un diverso accordo tra le parti in ordine alle suddette coperture assicurative, secondo modalità da concordarsi con il Locatore.

La Polizza RCA non copre i danni subiti dal conducente né a cose e/o ad animali trasportati, così come non copre i danni conseguenti a foratura e/o squarci ai pneumatici e ai sedili; copre, peraltro, la responsabilità civile del guidatore per i danni riportati da terzi trasportati: così come specificato nella Polizza d’Assicurazione, che è a disposizione del Cliente per la visione e consultazione, le cui clausole e condizioni il Cliente dichiara di accettare e di impegnarsi a rispettare.

Il conducente che desidera viaggiare nella massima tranquillità, avrà la possibilità di ridurre ulteriormente o eliminare completamente la propria responsabilità finanziaria in caso di danni e/o furto del veicolo sottoscrivendo i supplementi RPD e/o RPF.  Tali supplementi sono facoltativi e potranno essere pagati in loco all’atto del noleggio.
Non sono coperti da assicurazione, e pertanto saranno interamente posti a carico del Cliente, gli
eventuali danni al parabrezza, al tetto, alla parte sottostante della vettura, all’interno del veicolo, nonché gli eventuali danni da collisione con oggetti fissati al suolo.


10   Condizioni di utilizzo del veicolo e responsabilità.

Il Cliente (o, se persona diversa, il soggetto da questi delegato alla consegna/riconsegna dell’autovettura presa a noleggio), sarà custode del veicolo assumendosi l’obbligo della manutenzione e conservazione dello stesso e dovrà condurre il veicolo nel rispetto delle norme di legge e con la cura e diligenza del buon padre di famiglia

Il Cliente si obbliga, altresì:

a) a non utilizzare, anche per il tramite di terzi, il veicolo per il trasporto, dietro corrispettivo, di persone o di cose, fatta eccezione in quest’ultimo caso per i furgoni;

 b) a provvedere all’oblazione di qualsiasi contravvenzione comminata al veicolo noleggiato durante il tempo della locazione e a rimborsare il Locatore di ogni eventuale spesa;

 c) ad esonerare il Locatore da ogni responsabilità nei confronti dello stesso Cliente, del conducente,del passeggero e dei membri delle rispettive famiglie per i danni di qualsiasi natura, incluso il pregiudizio economico, dai medesimi subiti, nelle persone e nei beni, in conseguenza di guasti o difetti di funzionamento del veicolo e/o incidenti stradali. Il Locatore non può essere considerato responsabile di qualunque tipo di danno verificatosi a seguito di furti (totali o parziali), manomissione da parte di terzi, tumulti, incendi o altre cause di forza maggiore;

d) a rimborsare il Locatore, dietro presentazione di fattura, per ogni spesa (incluse quelle legali che il Locatore stesso dovesse sostenere per ottenere l’adempimento delle obbligazioni pecuniarie dovute a qualsiasi titolo, in particolare con riferimento alle somme dovute per pedaggi autostradali non corrisposti;

e) a pagare il noleggio previsto, previa risoluzione del presente contratto e conseguente restituzione immediata del veicolo noleggiato presso i nostri uffici; in difetto, il Locatore, fin d’ora, sarà autorizzato a prelevare il veicolo in qualsiasi luogo ed ora;

 f) a restituire tutti gli accessori noleggiati, di protezione, di sicurezza, navigatore satellitare, autoradio etc. nel medesimo stato in cui li ha ricevuti. Nel caso vengano riscontrati vizi o danni nel materiale reso, il Cliente si impegna a rimborsare al Locatore tutte le spese per la riparazione o eventuale riacquisto per la sostituzione;

 g) a pagare, in caso di fermo o custodia Giudiziaria del veicolo derivante da colpa o negligenza del Cliente, una penale pari alla tariffa giornaliera per il numero di giorni di fermo o custodia.

h) a curare la manutenzione ordinaria, l’ingrassaggio, il controllo dei livelli dei lubrificanti e dell’olio dei freni;

i) a tenere indenne il Locatore da qualsiasi pretesa avanzata da terzi per danni da essi subiti dai beni trasportati o che comunque si trovino sull’autoveicolo;

j) a rispettare la legge sul trasporto merci assumendosi ogni responsabilità relativamente all’eventuale necessaria documentazione di accompagnamento;

k) a non utilizzare il veicolo per il trasporto di persone e/o cose in eccedenza a quanto indicato nel libretto di circolazione e in quello “uso e manutenzione” del costruttore; 

l) a non eseguire nessun lavoro di riparazione sul veicolo noleggiato senza il consenso scritto del Locatore;

m) a non utilizzare il veicolo noleggiato per spingere o trainare oggetti;

n) a  non  trasportare  merci pericolose;

o) a non utilizzare il veicolo sotto l’influenza di droghe, narcotici, alcolici o intossicanti, nonché in corse, competizioni o prove di velocità;

p) a non sublocare o noleggiare e a non far sublocare o noleggiare il veicolo, salva espressa autorizzazione da parte del Locatore da esplicitarsi nella lettera di noleggio o su apposita appendice;

q) a non affidare la guida del veicolo a persona diversa da quella autorizzata nella lettera di noleggio o comunque a persone prive dei requisiti richiesti dalla Documentazione contrattuale;

r) a non trasportare animali, sostanze e qualsiasi altra cosa che, a causa della sua condizione od odore, possa danneggiare il veicolo e/o ritardare la possibilità di noleggiarlo;

s)  a non utilizzare il veicolo  per uno scopo contrario alla legge;

t) a non far circolare il veicolo in Paesi diversi dall’Italia, salva espressa autorizzazione scritta del Locatore. A tal fine,la Carta Verde(certificato internazionale di assicurazione), consegnata unitamente ai documenti di pertinenza del veicolo, non costituisce autorizzazione in tal senso, ma completamento degli stessi. In caso di transito nei Paesi ove il Cliente si è impegnato a non far circolare il veicolo, le coperture assicurative e i patti di limitazione ed esclusione della sua responsabilità non avranno più efficacia e qualsiasi costo il Locatore dovesse sostenere a causa del mancato rispetto dell’impegno assunto resterà a carico del Cliente, che dovrà indennizzarlo.   

 Tutti i danni e le conseguenze derivanti da incuria, colpa, negligenza e imperizia del Cliente ivi inclusi quelli dovuti al mancato rispetto di quanto sopra e/o di quanto previsto nel presente contratto, saranno addebitati al Cliente.

Il Cliente solleva il Locatore da ogni responsabilità civile e penale per tutte le infrazioni, sequestri, penalità ed altre responsabilità connesse all’uso e alle condizioni dei veicoli, ivi incluse le eventuali modifiche di qualsiasi natura comunque apportate e non autorizzate.

Il Locatore si riserva di riprendere possesso del veicolo in qualsiasi luogo e tempo nel caso di violazione delle norme del presente articolo.

Responsabilità

Il Cliente è responsabile direttamente per ogni danno derivante dalla circolazione e/o custodia del veicolo noleggiato, anche per il caso di circolazione del veicolo contro la sua volontà, e si obbliga ad indennizzare il Locatore da eventuali pretese di soggetti terzi.

Il Cliente deve provvedere al tempestivo pagamento delle contravvenzioni ad esso notificate. Nel caso la contravvenzione venga notificata al Locatore, lo stesso provvederà a fornire all’Autorità titolare della contestazione tutte le informazioni richieste per accertare l’identità di colui che conduceva il veicolo oggetto della contestazione, così da consentire all’Autorità la conseguente notifica della contravvenzione per giusta competenza.

Resta impregiudicato il diritto del Cliente a far valere, a spese proprie, i suoi diritti nei confronti dell’ Autorità che ha irrogato la contravvenzione ove ne contesti il fondamento.


11  Riconsegna del veicolo e di ogni sua pertinenza

Il veicolo deve essere riconsegnato durante l’orario di apertura del Locatore presso cui ha noleggiato il veicolo. La riconsegna fuori orario è possibile purché preventivamente autorizzata, ed il noleggio si considera chiuso in orario di riapertura del Locatore presso cui ha noleggiato il veicolo.

Il noleggio ha termine nel momento in cui il Locatore riprende in consegna il veicolo, le chiavi e i documenti relativi al veicolo e provvede alla verifica delle condizioni in cui lo stesso viene riconsegnato. Lo stato del veicolo sarà valutato da un incaricato del Locatore che compilerà l’apposito riquadro della lettera di noleggio, RICONSEGNA DEL VEICOLO, debitamente sottoscritto anche dal Cliente o dal soggetto da questi delegato alla riconsegna. In caso di contestazione, lo stato del veicolo sarà valutato da un perito scelto dal Locatore il cui giudizio sarà insindacabile. Gli eventuali danni che all’atto della riconsegna del veicolo saranno riscontrati dal personale incaricato dal Locatore, verranno quantificati sulla base dei prontuari assicurativi in vigore su tutto il territorio nazionale. In caso di mancata verifica congiunta, il Cliente autorizza sin da adesso il Locatore ad addebitare con le modalità sopra descritte l’onere di eventuali danni riscontrati sul veicolo.

Il Cliente potrà prorogare il termine di riconsegna facendone richiesta e solo previo consenso scritto del Locatore, che potrà quindi valutare la richiesta e negarla sulla base delle esigenze della sua attività.

In caso di variazione non autorizzata del termine di consegna, al Cliente sarà addebitato un importo pari alla tariffa massima giornaliera relativa allo specifico veicolo preso a noleggio,  come risultante dal Tariffario del Locatore, moltiplicata per il numero di giorni di effettivo utilizzo, oltre al risarcimento del danno per “mancato guadagno”, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1223 Cod. Civ.

La mancata riconsegna delle chiavi del veicolo comporterà la prosecuzione del noleggio applicando la tariffa massima giornaliera risultante dal Tariffario del Locatore, a partire dal giorno successivo a quello pattuito per la riconsegna, fino a riconsegna delle chiavi stesse o a presentazione di dichiarazione scritta di smarrimento o furto. Lo smarrimento o furto delle chiavi del veicolo comporterà l’applicazione di una penale, il cui importo sarà pari all'ammontare della tariffa massima giornaliera relativa allo specifico veicolo preso a noleggio come risultante dal Tariffario del Locatore per il numero di giorni di ritardata riconsegna del veicolo, aumentata dei costi di recupero del veicolo, del fermo tecnico e per la riparazione, fatto salvo ogni eventuale maggior danno cagionato.

In caso di smarrimento o furto della Carta di Circolazione originale o comunque di qualsiasi documento di pertinenza  del veicolo, il Cliente dovrà rilasciare al Locatore presso cui ha noleggiato il veicolo l’intero costo per la riproduzione del documento smarrito, oltre ad una penale pari all'ammontare della tariffa massima giornaliera relativa allo specifico veicolo preso a noleggio come risultante dal Tariffario del Locatore per il numero di giorni di fermo del veicolo, fatto salvo ogni eventuale maggior danno cagionato.

Gli oggetti da chiunque lasciati nel veicolo s’intendono abbandonati ed il Locatore non è tenuto a custodirli ed a restituirli.


12   Responsabilità per sinistro, furto e danno

Il Cliente è responsabile in caso di furto, incendio e danni del veicolo, anche in caso di ritrovamento successivo. Per la determinazione del valore del veicolo si farà riferimento al valore dello stesso secondo la quotazione di mercato al momento dell’evento. Qualora l’evento si verifichi nei primi sei mesi di vita del veicolo, per la determinazione del valore si farà riferimento al valore di listino al nuovo costruttore. La responsabilità del cliente è estesa al costo delle riparazioni, alla perdita di valore del veicolo, al mancato ricavo da noleggio, ai costi di traino e deposito ed ai costi amministrativi sostenuti per la gestione di qualsiasi evento o pretesa nascente dal danno causato al veicolo o dal sinistro. I valori economici delle riparazioni occorrenti al veicolo sono elaborati tenendo conto dei criteri di valutazione riportati dall’ANIA in sede di redazione del preventivo. Essi includono il costo dei materiali, della manodopera e del fermo tecnico. Il documento di stima così redatto è reso disponibile al Cliente, previa richiesta, presso la sede del Locatore.

Al fine di tutelare il Locatore da rischi di furto o di frode e, soprattutto, al fine di consentire una corretta e sicura circolazione dei veicoli per le strade, sono stati installati sugli stessi veicoli dei dispositivi satellitari in grado di rilevare l’ubicazione del veicolo e la velocità o il comportamento di guida; della loro esistenza e funzionalità è stato edotto il Cliente, il quale, preso atto della maggior tutela derivante dal loro utilizzo anche per se stesso, con la sottoscrizione del presente atto manifesta il proprio consenso all’impiego dei suddetti dispositivi.  

Il Locatore si riserva di comunicare i dati ottenuti e/o rilevati dai dispositivi satellitari ad Autorità Giudiziarie, Compagnie Assicurative, Studi Legali, e Società Specializzate nella prevenzione e gestione dei furti e dei sinistri e di utilizzarne o farne utilizzare i contenuti per ogni azione a propria tutela.

La responsabilità per incendio e furto potrà essere convenzionalmente limitata a discrezionalità del Locatore, salvo il caso di dolo o colpa grave del Cliente, della persona da questi delegata alla consegna/riconsegna del veicolo o del (terzo) conducente, ad un importo massimo che varia in base alla categoria di appartenenza del veicolo noleggiato ed è indicato come “frazione del risarcimento”. Gli importi delle frazioni di risarcimento sono indicati sia nel Tariffario del Locatore che nella lettera di noleggio con riferimento alle singole categorie di appartenenza del veicolo. In caso di furto e ritrovamento successivo, l’importo del danno dovuto sarà determinato applicando la tariffa di noleggio giornaliero così come desunta dalla lettera di noleggio, fino alla data di dissequestro e restituzione del veicolo, nei limiti della quota di addebito danni.

Il canone di noleggio tiene conto di tale patto di limitazione di responsabilità (TW), nella misura indicata nel Tariffario del Locatore.

La responsabilità del Cliente per furto o incendio potrà essere convenzionalmente limitata a discrezionalità del Locatore, salvo i casi di dolo o colpa grave del conducente, sottoscrivendo l’opzione “Riduzione Penalità Furto (R.P.F.) ”. Il canone di noleggio sarà in tal caso determinato tenendo conto dell’inserimento del patto di riduzione della frazione del risarcimento del danno da furto, nella misura indicata nel Tariffario del Locatore, con riferimento alle singole categorie di appartenenza del veicolo.

Rimane in ogni caso a carico del Cliente il carburante presente all’inizio del noleggio nel veicolo oggetto di furto/incendio totale, nelle quantità riportata nella lettera di nolo.

La responsabilità del Cliente, per il caso di furti o incendi parziali, è regolata secondo quanto previsto nel successivo comma dedicato alla responsabilità per danni.

In tutti i casi di furto o incendio, totale o parziale, è fatto obbligo al Cliente di effettuare immediatamente regolare denuncia alle Autorità competenti, depositando l’originale entro 48 ore presso la sede del Locatore, collaborando attivamente con quest’ultimo nella gestione del procedimento giudiziario. Si presume, salvo prova del contrario, che quanto dichiarato dal Cliente nella suddetta denuncia corrisponda a verità. Il Cliente, a termini di Legge, si assume la responsabilità di eventuale falsa dichiarazione. In caso di inadempimento di detto obbligo nei termini sopra esposti, qualsiasi patto di limitazione e/o esclusione di responsabilità per furto e/o incendio totale o parziale risulterà automaticamente inefficace.

Qualsiasi limitazione o esclusione di responsabilità non è più efficace e decade:  in caso di furto totale e mancata riconsegna delle chiavi del veicolo;  in caso di danni o furto di pneumatici e cerchi, fermo restando quanto sopra previsto in materia di avvisi e denunce; per le conseguenze derivanti dall’inosservanza delle disposizioni in materia di Circolazione del Veicolo e Condizioni di utilizzo di cui all’art.7 delle presenti condizioni generali.

La responsabilità per danni potrà essere convenzionalmente limitata a discrezionalità del Locatore, salvo i casi di dolo o colpa grave del Cliente o del conducente (anche terzo), è convenzionalmente limitata, in caso di danni conseguenti ad incidenti, sinistri, tentativi di furto del veicolo, nonché di furti ed incendi parziali dello stesso, ad un importo massimo che varia a seconda della categoria di appartenenza del veicolo noleggiato ed è indicato come “frazione del risarcimento”. Gli importi delle frazioni di risarcimento sono indicati  nel Tariffario del Locatore, con riferimento alle singole categorie di appartenenza del veicolo.

Il canone di noleggio tiene conto di tale patto di limitazione di responsabilità (CDW), nella misura indicata nel Tariffario del Locatore.

La somma collegata all’evento danno, integrativa del canone, non è addebitabile al Cliente che produca un modello CAI (constatazione amichevole di incidente) debitamente sottoscritto da entrambe le parti e relativo al sinistro, con chiara assunzione di totale ed integrale responsabilità della controparte.

A discrezionalità del Locatore, la responsabilità del Cliente per i danni subiti dal veicolo noleggiato potrà essere convenzionalmente ridotta ulteriormente o eliminata del tutto, salvo i casi di dolo o colpa grave del conducente, sottoscrivendo l’opzione “Riduzione Penalità Danno (R.P.D.)”.

Le speciali condizioni di applicazione dell’opzione R.P.D. sono disciplinate nel Tariffario del Locatore.

Il canone di noleggio sarà in tal caso determinato tenendo conto dell’inserimento del patto di riduzione della frazione del risarcimento del danno da furto, nella misura indicata nel Tariffario del Locatore, con riferimento alle singole categorie di appartenenza del veicolo.

Il Cliente è responsabile del danno subito dal Locatore a seguito della omessa o ritardata comunicazione (per maggiori dettagli si veda l’intera Documentazione  Contrattuale).

Al momento dell’incidente, inoltre, il Cliente deve attivarsi al fine di procurare gli elementi di prova necessari per una corretta individuazione della responsabilità, ovvero deve: richiedere l’intervento e la verbalizzazione dell’accaduto alle Autorità competenti pervenute in loco; prendere nota dei nomi e indirizzi delle controparti coinvolte e dei testimoni;  non dichiarare la propria responsabilità; fornire al Locatore ogni notizia utile e seguire le istruzioni che il Locatore fornirà relativamente alla custodia e/o alle riparazioni del veicolo; ed, infine, collaborare, se richiesto, con il Locatore nella gestione delle cause che abbiano occasione dell’incidente.

 In mancanza di adempimento dei suddetti obblighi diverrà inefficace l’eventuale copertura aggiuntiva sottoscritta (RPD o equivalente).

Qualsiasi limitazione od esclusione di responsabilità (CDW, RPD) non è efficace e comunque decade per i danni causati volontariamente o per incuria, nonché per i danni agli interni del veicolo, per i danni causati al tetto o all’allestimento dei veicoli, per il danno causato dalla mancata valutazione dell’altezza del veicolo e degli oggetti sporgenti o sovrastanti il tetto, per i danni o furto degli pneumatici e/o cerchi, nonché per i danni cagionati dall’inosservanza delle disposizioni in materia di Circolazione del Veicolo e Condizioni di utilizzo di cui all’art.7 delle presenti condizioni generali.

I patti di limitazione della responsabilità per furto, incendio e danni hanno natura non assicurativa e sono volti a ridurre o escludere il risarcimento dovuto dal cliente.

Rimane facoltà del Cliente di stipulare un ulteriore nuovo contratto alle medesime condizioni del primo, fatta salva la disponibilità del Locatore a concedere altro mezzo.

In ogni caso è fatta salva la facoltà del Locatore di rifiutare la conclusione del contratto di locazione a sua libera ed assoluta discrezione in caso di incidenti con addebito di responsabilità, furti o danni occorsi durante il noleggio.


13   Responsabilità del Locatore

E’ esclusa ogni responsabilità del Locatore per perdite e danni conseguenti a guasti sopravvenuti del veicolo, mancata o ritardata consegna, consegna di categoria diversa da quella prenotata, deterioramento merci o danni di ogni altro genere, salvo il caso di dolo o colpa grave del medesimo. Del pari, è esclusa ogni responsabilità per danni a cose trasportate o dimenticate sul veicolo restituito, salvo il caso di dolo o colpa grave.


14   Addebiti

Il Cliente è obbligato a corrispondere al Locatore:

a)Il canone di noleggio, che è determinato sulla base di quanto previsto nella Documentazione Contrattuale;

b)Il rimborso delle spese sostenute per il recupero del veicolo non riconsegnato nel luogo convenuto per qualsiasi causa;

c)L’ammontare delle sanzioni pecuniarie addebitate al Cliente e/o al Locatore per violazioni del codice della strada o di altra normativa applicabile, commesse durante il noleggio;

d)Qualsiasi altra somma dovuta sulla base di quanto previsto nella Documentazione Contrattuale (ivi incluso a titolo esemplificativo e non tassativo: servizio rifornimento, servizio viaggio a lasciare, sostituzioni, servizio fuori orario, supplementi, penali e addebiti varie cui si rinvia);

e)Quanto dovuto in generale a titolo di risarcimento e/o indennizzo e/o rimborso in conseguenza della responsabilità e degli obblighi assunti con la sottoscrizione del Contratto;

f)Una somma a titolo di penale per il mancato prelievo dal veicolo delle merci e/o dei beni che si trovano nello stesso al momento della restituzione o del recupero, pari alle spese che saranno necessarie per l’apporto ed il deposito delle stesse, maggiorata di un importo pari alla tariffa di noleggio giornaliero del veicolo così come determinata nella lettera di noleggio, per ogni giorno di mancato utilizzo dello stesso e fino all’asporto delle merci, ove queste ultime non siano tali da poter essere asportate immediatamente o con rischio di pregiudicarne l’incolumità.

Il Cliente possessore di carta di credito autorizza il Locatore ad addebitare sul relativo conto tutti gli oneri a suo carico aventi titolo dal rapporto di noleggio, ivi inclusi quelli indicati nella Documentazione Contrattuale e quelli eventualmente necessari per il recupero di ogni genere di credito vantato dal Locatore nei confronti del cliente in relazione al rapporto di noleggio.


15   Spese

Il Cliente potrà chiedere il rimborso di eventuali spese sostenute sul veicolo oggetto di nolo solo ove tali spese siano state preventivamente comunicate nel dettaglio ed autorizzate dal Locatore (per iscritto) e solo in caso di consegna di regolare fattura intestata al Locatore e per l’ammontare in essa indicato.


16   Sostituzioni

In caso di guasto o di semplice richiesta da parte del Locatore, il veicolo dovrà essere riconsegnato dal Cliente presso la sede del Locatore, che provvederà, salvo disponibilità, alla sostituzione del medesimo, senza alcun onere e salva la facoltà del Locatore, a suo insindacabile giudizio, di non concedere il veicolo sostitutivo in caso di insolvenza, furto, incendio o sinistro grave del veicolo noleggiato, a prescindere dai motivi che hanno determinato l’evento. La sostituzione avverrà, di norma, con veicolo di categoria inferiore o superiore, applicando le riduzioni  e le maggiorazioni previste secondo le modalità indicate nel Tariffario Veicar .  Nel caso di veicoli a sette o nove posti la sostituzione potrà avvenire con un veicolo analogo oppure con due autovetture, senza alcun onere a carico del Locatore. Per i veicoli commerciali non è previsto servizio di sostituzione all’estero.


17   Accessori e Servizi Addizionali a richiesta, salvo disponibilità.

a) Accessori

seggiolini per bambini, catene da neve, portasci, ecc. .

Per tali accessori è dovuto un supplemento il cui importo è indicato nel Tariffario del Locatore.

b) Servizi Fuori Orario

Qualora sia richiesta la presenza di un nostro impiegato per consegna o riconsegna presso una nostra Agenzia, oltre l’orario di apertura della stessa, è previsto un supplemento il cui importo è indicato nel Tariffario Veicar.

c) Consegna o riconsegna

Nel caso di consegna o riconsegna del veicolo fuori sede del Locatore è dovuto un supplemento il cui importo è indicato nel Tariffario Veicar, il quale deve intendersi raddoppiato in caso di consegna o riconsegna oltre l’orario d’ufficio


18   Clausola Risolutiva Espressa

Nel caso in cui il Cliente non dovesse rispettare le obbligazioni poste a suo carico, riguardanti gli obblighi di cui al presente contratto, nonché  nel caso che una delle obbligazioni sopra elencate non sia adempiuta secondo le modalità stabilite in contratto, le parti, ai sensi dell'art.1456 c.c., convengono espressamente che il contratto si intenderà automaticamente risolto. Nel caso di mancato rispetto degli obblighi contrattuali, il Cliente sarà tenuto al pagamento del canone di noleggio e delle ulteriori corresponsioni fino all'effettiva riconsegna del veicolo, fatti salvi i diritti della società Locatrice di richiedere gli ulteriori danni che dovessero verificarsi dall'inadempimento. In ogni caso, è facoltà della parte adempiente dichiarare all'altra parte di avvalersi della clausola risolutiva espressa. In tal caso il contratto si intenderà risolto di diritto.


19   Clausola “solve et  repete”.

Il Cliente non potrà sollevare eccezioni in ordine all’esecuzione della prestazione contrattuale della società Locatrice,  se non avrà adempiuto integralmente alle proprie obbligazioni, concernenti in particolare il pagamento della prestazione, le spese ed eventualmente il risarcimento dei danni arrecati.


20   Foro Competente

Per qualsiasi controversia, derivata e/o connessa con il noleggio del veicolo, nonché per ogni azione necessaria la recupero coattivo del credito maturato dal Locatore, sarà esclusivamente competente il Foro di S. Maria C.V. (CE).


21    Interpretazione

Qualora una delle disposizioni del presente Contratto sia ritenuta invalida o inefficace, in tutto o in parte,  la stessa sarà considerata come non facente parte del presente Contratto, che rimarrà valido ed applicabile per le restanti disposizioni.


22   Informativa ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 196/2003

Ai sensi dell’art.13 del d.lgs. 196/03, il Locatore comunica al Cliente e/o ad ogni altro soggetto interessato dal trattamento dei suoi dati personali raccolti ai fini del presente Contratto, quanto segue:

a) Modalità della raccolta

I dati identificativi e fiscali del Cliente e, se persona giuridica, della persona fisica che per esso agisce, nonché ogni altra informazione, quali domiciliazioni ed estremi di conti  correnti bancari, sono raccolti dal Locatore direttamente presso l’interessato al momento della definizione del Contratto e nel corso di svolgimento del medesimo. I dati possono essere raccolti anche presso terzi, sia, a seguito di acquisizioni di dati personali, presso affiliati al medesimo franchisor del Locatore, sia presso società esterne ai fini di informazioni commerciali, ricerche di mercato e offerte dirette di prodotti o servizi, sia, infine, presso banche dati per il monitoraggio dei rischi finanziari e/o commerciali.

b) Finalità del trattamento

I dati personali sono raccolti e/o trattati dal Locatore per: 1) finalità di gestione operativa e di adempimenti di legge. Tale raccolta e trattamento avvengono: per finalità di tipo operativo /gestionale strettamente connesse e strumentali all’esecuzione del Contratto con il Locatario da parte del Locatore (ad esempio, acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione del Contratto; esecuzione di un servizio o di una o più operazioni convenute in base al Contratto;  gestione di sistemi di pagamento o di incasso; recupero del credito o dei beni; contenimento dei rischi; etc. ); per finalità connesse ad obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria o da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate. Il conferimento dei dati personali per tali finalità non è facoltativo ed il mancato conferimento impedisce la stipulazione del Contratto o il suo corretto svolgimento o gli adempimenti di legge, anche fiscali.  2) finalità di tipo commerciale/promozionale e di marketing. Tale raccolta e trattamento avvengono al fine di monitorare il grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta dal Locatore, nonché di inoltrare mediante lettere, telefono, invio di materiale pubblicitario, sistemi automatizzati, sms, posta elettronica, fax e/o in allegato alla fattura, informative, sia di carattere tecnico/generale che di carattere commerciale/promozionale dei prodotti e servizi del Locatore, da parte dello stesso e/o da parte di altri affiliati al medesimo franchisor  a cui il Locatore o il franchisor comunicano i dati personali per le finalità suddette. Il conferimento dei suddetti dati per tali finalità è facoltativo e un eventuale rifiuto di conferirli non pregiudica il perfezionamento e lo svolgimento del Contratto.

c) Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali è effettuato con strumenti manuali, informatici e telematici, da parte delle strutture del Locatore e/o, per incarico dello stesso, da parte di altri affiliati al medesimo franchisor del Locatore, nonché di terzi.

d) Comunicazioni dei dati;

I dati potranno essere comunicati ad altri affiliati al medesimo franchisor  del Locatore; alle società controllate, controllanti e collegate del Locatore sia in Italia che all’estero, anche aventi sede in paesi al di fuori della Comunità Europea; a soggetti che operano con finalità di recupero dei crediti e tutela legale e commerciale; a organismi di assicurazione e riassicurazione; a soggetti a cui il Locatore affidi funzioni operative, organizzative o gestionali (appaltatori di servizi, outsourcing, etc.); ad istituti bancari o intermediari finanziari o associazioni di intermediari finanziari e di banche. L’elenco di tali soggetti è disponibile per gli interessati presso la sede legale del Locatore. E’ esclusa, infine, qualsiasi diffusione dei dati.

e) Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati personali è il legale rappresentante del Locatore, domiciliato presso la sede legale della società stessa.

f) Diritti dell’interessato

Ai sensi dell’art.7 del d.lgs. 196/03, è diritto del Cliente accedere ai propri dati personali, ottenerne senza ritardo l’aggiornamento o la cancellazione  per eventuali trattamenti in violazione della legge, opporsi al loro trattamento per motivi legittimi, rivolgendo le richieste al Titolare del trattamento sopra indicato.  Per quanto qui non previsto e menzionato, si rinvia alle restanti norme del suddetto d.lgs. 196/03.


23 La firma della lettera di noleggio implica la presa visione ed accettazione di tutte le suelencate condizioni generali di contratto.

 
Seleziona la tipologia
Seleziona la durata
Seleziona i km
Seleziona il luogo di ritiro